Chi è online

 66 visitatori online

Home Cosa vedere I Murales
I Murales

Gli abitanti di Salza nel 1998, hanno dato corpo ad una originalissima iniziativa, dimostrando un’apertura mentale e un dinamismo che coinvolge tutti i suoi abitanti, ottuagenari compresi. L’idea, probabilmente è maturata negli anni, in quei dieci anni di concerti con i maggiori cantautori italiani. Salza ha sempre avuto un rapporto felice con questi artisti: una passione che Pro Loco e abitanti hanno soddisfatto con il tradizionale concerto annuale.

Per dieci anni, a luglio, sono saliti nel piccolo comune cantautori come Bennato, Ligabue, De Gregori, Bertoli, Vecchioni,. Branduardi, Finardi, Ruggeri, richiamando migliaia di persone che spesso con l’occasione si fermavano a campeggiare per tutto il fine settimana. D’altra parte, anche in questo caso l’organizzazione della Pro Loco, associazione che conta un centinaio di persone che spaziano in età dai 16 ai 90 anni, è sempre stata impeccabile, riuscendo a trasmettere  quella cultura dell’accoglienza che qui è attitudine naturale.

Nel 1998, quindi, si è deciso di lanciare un concorso nazionale per la realizzazione di 32 murales distribuiti su altrettante facciate. “Canzoni in murales” il titolo dell’iniziativa, che ha subito raccolto l’adesione di numerosi artisti. Due mesi di lavoro sui ponteggi per i partecipanti, giunti da tutta Italia e ospitati dalla gente del luogo. Sessanta giorni di lavoro per trasformare in immagini canzoni indimenticabili della storia della canzone italiana, ma non solo. Al termine, due giurie, una popolare e l’altra di addetti ai lavori, avevano poi decretato i sei vincitori.

Il risultato complessivo è tutto da vedere, da scoprire attraverso un percorso che si snoda nell’antico centro e poi lungo altre cinque borgate. I murales appaiono in tutta la loro creatività, aggiungendo suggestioni ad un luogo che ne regala già tante. Spray e aerografo le tecniche più usate, diversi invece i linguaggi di cui gli artisti si sono serviti per raccontare la canzone che un sorteggio aveva loro assegnato. C’è l’interpretazione favolistica che amplia la magia di “L’isola che non c’è”, di Bennato, fissando sul muro di borgata Campoforano l’immagine di due bimbetti che si incamminano, mano nella mano, lungo una strada in mezzo al cielo e là, in fondo, si intravvede il bagliore di una luce; perché occorre l’innocenza dei bambini per vedere ciò che la fantasia ci può offrire.

Decisamente più fumettistica l’interpretazione di “Fotoromanza” della Nannini, che svetta su un muro di borgata Coppi, mentre “Blowing in the wind”, di Bob Dylan, visibile in borgata Meinieri sulla casetta di una nonnina entusiasta dell’iniziativa, sembra uscire dalla parete per un particolare effetto che dona tridimensionalità all’immagine. Poetica e estremamente evocativa, l’immagine realizzata in borgata Didiero, proprio dietro la fontana, per “Il mare d’inverno” , di Enrico Ruggeri. Così come di forte impatto emotivo risultano “Eppure soffia” di Bertoli, in borgata Serre e “Musica ribelle” di Finardi. Ognuno dei murales dipinti ha uno stile inconfondibile ed estremamente comunicativo e, insieme, formano un itinerario che racconta emozioni; come scorrere un libro di favole, dove i personaggi sono la gente di Salza e le illustrazioni riprendono il paese con i suoi 32 splendidi murales.

Sofia D’Agostino

Richiedere il depliant illustrativo del percorso alla Pro Loco - presso l’Azienda turistica La Miando o il Bar Trattoria Pizzeria DIDIER

Visualizza la mappa dei murales


Tutti i murales borgata per borgata

 

Borgata DIDIERO – Zona Pro Loco



Titolo Murales
Cantante
Autore
1 – Confessioni di un malandrino A.Branduardi D’Amolfo Annarita
2 – Io vagabondo Nomadi Urso Arianna

Borgata DIDIERO




Titolo Murales Cantante Autore
3 – Certe notti Ligabue Povero Manuel
4 – Dedicato I. Fossati Franco Moira
5 – Anna e Marco L. Dalla Bonnin Milena – Bottiroli Marina
6 – Imagine J. Lennon Centro Socio Terapico Perosa A.
7 - Musica ribelle E.Finardi Cerutti Manuele
8 – Poster C.Baglioni Sanmartino Gabriella
9 – La gatta G. Paoli Signori Lorena – Giardino Andrea
28 – La donna cannone F.De Gregori Minniti Gabriella
29 – Il mare d’inverno E. Ruggeri Lantelme Francesca
30 – Emozioni L. Battisti Parlagreco Maura
31 – La storia di Serafino A. Celentano Morero Davide
32 – Vedrai, vedrai L. Tenco Ferrandino Pierette

Borgata MEINIERI




Titolo Murales Cantante Autore
10 – Redemtion song B. Marley Palombelli Sandra
11 – Samarcanda R. Vecchioni Monteverdi Tamara
12 – Blowing in the wind B. Dylan Cerrato Silvio

Borgata INVERSO




Titolo Murales Cantante Autore
13 – Margherita R. Cocciante Valle Annalisa
14 – Vecchio frac D. Mpdugno Bounous Valentina – Ribet Daniele
15 – Ma il cielo è sempre più blu R. Gaetano Campioni Zaira – Stella Cristiana
16 – Il cielo R. Zero Figus Piero

Borgata COPPI




Titolo Murales Cantante Autore
17 – Fotoromanza G. Nannini Cauduro Manuela
18 – Il chitarrista I. Graziani Mazzeo Antonio
19 – Jè so pazzo P. Daniele Marello Marco

Borgata CAMPOFORANO




Titolo Murales Cantante Autore
20 – Bambino io, bambino tu Zucchero Callà Umberto
21 – L’isola che non c’è E. Bennato Godino Alessandra
26 - Vita spericolata V. Rossi Zanella Pietro e Morena
27 – Hotel Supramonte/Bocca di Rosa F.De Andrè Carena Maria Chiara

Borgata SERRE




Titolo Murales Cantante Autore
22 – Eppure soffia P. Bertoli Calvo Andrea
23 – Compagno di scuola A. Venditti Balmas Fabio
24 – Bandiera bianca F. Battiato Favaretto Emanuela
25 – Il vecchio e il bambino F. Guccini Taranzano Stefano
 
Mese precedente Aprile 2005 Prossimo mese
D L M M G V S
week 13 1 2
week 14 3 4 5 6 7 8 9
week 15 10 11 12 13 14 15 16
week 16 17 18 19 20 21 22 23
week 17 24 25 26 27 28 29 30

Le attività di Salza

Banner